ULTRASOUND? YES, WE WASH !

Categories:

Lavaggio ad ultrasuoni? SI, vi spieghiamo perché farla.

La pulizia dei pezzi è sempre più importante e sinonimo di qualità all’ interno del processo produttivo .

La VASCA AD ULTRASUONI permette di effettuare un lavaggio che ELIMINA diversi tipi di sporcizia quali: GRASSI, OLI, CENERI; presenti  nei MONOBLOCCHI, TESTATE, VALVOLE, PISTONI, TURBO POMPE AD INIEZIONE, FILTRI ANTIPARTICOLATO, COLLETTORI, ALTERNATORI, SCATOLE CAMBIO, SCAMBIATORI DI CALORE, TRASMISSIONI, GRUPPI IDRAULICI.FAP2

Lavaggio MOLTO EFFICACE.

In questi mesi in cui abbiamo utilizzato la Vasca abbiamo avuto dei risultati soddisfacenti  da molti punti di vista.

SODDISFAZIONE DEL CLIENTE, QUALITA’ DEL LAVAGGIO, OTTIMIZZAZIONE DEL PROCESSO PRODUTTIVO sia in termini di tempo impiegato e qualità del lavoro per i nostri collaboratori.

Se non lo hai ancora fatto METTICI ALLA PROVA!!

JUST 30 DAYS

Categories:

Ecco PISTOPHONE & TURBOSOUND  due super eroi che renderanno il Natale 2016 creativo ed alternativo.

PISTOPHONE : 001Viene realizzato RI-utilizzando pistoni usati  sostituiti durante il processo produttivo di riparazione, rigenerazione del motore usurato.

Vengono eseguiti due cicli di lavaggio, fresatura e sabbiatura.

Ogni Pistone è reso unico  dalle imperfezioni legate ai patimenti del motore.

Pistophone è una postazione di ricarica per il cellulare, un amplificatore per le telefonate in vivavoce o semplicemente per ascoltare la musica preferita.

L’inserto in cui viene appoggiato il cellulare viene realizzato con stampa 3D, e può essere personalizzato in base al colore preferito.

IMG_8682

Per qualunque informazione in merito a PREZZO, DISPONIBILITA’, TRASPORTO contattataci amministrazione@www.ferrariezagni.com

Instagram: grindingproject

 

TURBOSOUND: Amplifica il suono in modo del tutto naturale grazie alla forma della chiocciola della turbina.

Viene ricavato utilizzando la chiocciola di aspirazione  del turbo e grazie alla stampa 3D viene creato il supporto per lo smartphone.

Personalizzabile per tipo di cellulare , per colore e per chiocciola.

Si eseguono due cicli di lavaggi, sabbiatura e modellazione 3D.

 

005 006

 

 

 

3ACTIVE: Il filtro abitacolo bioattivo più potente sul mercato.

Categories:

E’ sempre più importante montare un filtro abitacolo di ALTA QUALITA’, in grado di fermare gli agenti patogeni e intrappolarli in un ambiente ostile.

3Active è un nuovo tipo di FILTRO ABITACOLO , grazie al carbone attivo altamente poroso, fa anche da barriera contro gas nocivi e allergeni, proteggendo le vie aeree e garantendo una guida tranquilla e piacevole.

FullSizeRender (1)

Composto da un ” tessuto non tessuto ” innovativo PRIVO di SOSTANZE CHIMICHE.

I filtri aria abitacolo hanno un preciso scopo protettivo, ma DEVONO ESSERE ADEGUATAMENTE E COSTANTEMENTE SOSTITUITI.

Non effettuando per tempo la sostituzione, nel filtro si accumulano polveri sottili, pollini , allergeni, batteri , funghi pronti ad essere immessi a tutta forza nell’ abitacolo causando brutte sorprese: dalla banale influenza a pericolose forme di salmonellosi, fino addirittura alla legionella.

FullSizeRender

 

“AIR TOP ITALIA”

AGOSTO..” LAVORO ” non ti conosco! (o SI?!!)

Categories:

Per tutti coloro che ad Agosto continuano a lavorare, PROMOZIONE SPECIALE.

Stampa la PROMOZIONE AGOSTO, e consegnala a Magazzino, riceverai un EXTRA SCONTO 10% sull’ acquisto di RICAMBI, TURBO, LAVAGGIO FAP, LAVORAZIONI siano esse legate al motore, equilibrature, saldature… Unico vincolo ? SPESA MINIMA 100,00€

PROMOZIONE AGOSTO

images

Grinding Project dal FUORI-MOTORE al FUORISALONE

Categories:

fuorisalone 003

DAL 12  AL 17 Aprile Milano è stata l’ombelico del mondo per quanto riguarda il design.

Come è noto da un po’ di tempo stiamo a lavorando a nostro  GRINDING PROJECT e abbiamo colto l’ occasione per fare una capatina al FUORISALONE. #PistophoneGoesToFuorisalone

Bellissime giornate, si respirava nei vari distretti TORTONA, LAMBRATE, BRERA, tanta GIOIA!

Gioia per il proprio lavoro, per la propria passione, per la propria ricerca del bello e per il proprio progetto.

Tanti designer indipendenti.

fuorisalone 030

Abbiamo visto diverse cose interessanti, ma l’ occasione è servita anche per andare a trovare i nostri  amici di PIG-OH, i quali hanno presentato la loro linea ELETTRO, gioielli creati utilizzando cavi elettrici, legno, e le nostre boccole biella.

Esponevano a Tortona, all’ interno di #BASE #DESIGNERSBLOCK

(Chissà dove ci porterà questa collaborazione )

fuorisalone 013

Il  consorzio RILEGNO, riutilizzo del legno per RI-CREARE splendidi (in foto simpatici) oggetti  di design e non solo, la filosofia del upcycling che ci accomuna.

003

Per non parlare delle meravigliose creazioni di Stefano Notargiacomo (ph Susanna Sammarro ) http://www.misuracasammarro.com

ZONA VENTURA-LAMBRATE

Perché il motore è passione, ha delle forme di design affascinanti…. e se non lo sappiamo noi, che ne vediamo dalla mattina alla sera per 290 gg l’anno da più di 60 anni!!!!

W dal FUORI-MOTORE al FUORISALONE 2016

#PISTOPHONE #GRINDINGPROJECT

 

 

 

 

 

 

 

Legge di Murphy : se lavori in un’ azienda che si occupa di motori …

Categories:

001sta sicuro che ripareranno per ultimo quello della tua auto!!!!

Ehh già… alla fine si è sempre concentrati sul lavoro che si finisce per trascurare la propria auto.

Ritrovandoti a guidare una caffettiera dal ciocco metallico infinito, con l’ angoscia e la speranza di non fermarti al semaforo, per evitare gli sguardi del malcapitato che si accosta con il finestrino abbassato.

Tutto questo per non aver controllato subito quello che non andava, già perché i segnali ci sono sempre, occorre fare attenzione alle novità. Meglio controllare, prima di ritrovarsi a bordo di uno scassino, con puzza di gas di scarico in abitacolo!

Alla fine sono stati sostituiti gli spessori a sostegno degli iniettori, fatto un controllino generale, e sostituito i filtri aria ed abitacolo.

 

Hanno partecipato:

“caffettiera” Ypsilon Mjt 1300  km 207.000

“doctor” Franco

pic  alle

NEWStecnica: Motore PSA 1.6 HDI

Categories:

600(L’immagine non corrisponde alla realtà )

In questi ultimi giorni siamo sommersi dalle richieste di informazioni, da parte dei nostri clienti, riguardo a turbine montate su  motori PSA 1.6 HDI.

APPLICAZIONI : Peugeot, Mazda, Ford, Volvo, Citroen, Mini

Le cose importanti da sapere che oltre ai normali controlli da fare sulle turbine, definiamole standard, occorre inserire altre procedure.

…..

Il motore Psa 1.6 HDI è altamente sofisticato a basse emissioni e grande potenza.  E’ utilizzato in diverse applicazioni : CITROEN, FORD, MAZDA,MINI, PEUGEOT e VOLVO.

Il motore è stato progettato per funzionare ad alte temperature, richiede l’ utilizzo dei migliori lubrificanti in assoluto e per mantenere ottimali le sue caratteristiche è stato inserito sul tubo ingresso olio del turbo un filtro e uno scambiatore di calore integrato al filtro dell’ olio stesso.

Alcuni casi indicano che se il motore è stato utilizzato con livelli olio sotto i limiti normali, potrebbero verificarsi delle alte concentrazioni di carbone nell’ olio. Questo comporta l’intasamento del filtro nel turbo di entrata, dello scambiatore olio e del filtro olio principale, che causano la rottura del turbo prematura. La pompa di aspirazione olio potrebbe essere colpita dallo stesso tipo di sporcizia.

Il turbo è il primo a manifestare il danno, a causa dell’ alta velocità di funzionamento (230.000 giri al minuto).

Già a 40/50.000 Km se non sono stati eseguiti i controlli olio con sostituzione ad intervalli regolari.

Ad oggi il deposito carbonioso risulta difficile da rimuovere.

 

Per cercare di eliminare il rischio di ulteriori rotture, oltre alle normali istruzioni e fasi di controllo occorre:

  • SOSTITUIRE i raccordi e il tubo di ingresso dell’olio
  • CONTROLLARE ( SOSTITUIRE) la POMPA OLIO
  • La COPPA deve essere rimossa, il FILTRO di RACCOLTA OLIO dovrebbe essere SOSTITUITO, PRIMA di INSTALLARE il TURBO NUOVO, questo per rimuovere il residuo carbonioso e altri depositi.
  • Lo SCAMBIATORE OLIO e il DISPOSITIVO DÌ FILTRAGGIO devono essere RIMOSSI E PULITI
  • RIMUOVERE L’ INTERCOOLER, eliminare ogni traccia di olio all’ interno PULIRE A FONDO
  • CONTROLLARE E PULIRE il TUBO di ENTRATA ED USCITA OLIO
  • Nel caso sia fuoriuscito olio dal turbo precedente o dal motore nello scarico , verificare l’ eventuale intasamento del sistema scarico ( vedi DPF / CATALIZZATORE..ECC..)
  • RIMUOVERE la POMPA di ASPIRAZIONE olio ROTTA PER VERIFICARE LA PRESENZA DÌ RESIDUI E PULIRE SE NECESSARIO.
  • SOSTITUIRE FILTRO OLIO e FILTRO
  • CONTROLLARE che le GUARNIZIONI dell’ INIETTORE non siano bruciate o rovinate, nel caso SOSTITUIRLE

 

  • E’ INDISPENSABILE ACQUISTARE ANCHE IL KIT ( composto da : FILTRO POMPA OLIO/TUBO MANDATA OLIO/TUBO SCARICO OLIO/VITI RACCORDO MANDATA OLIO/SERIE GUARNIZIONI VITE RACCORDO )

 

  • IL FLUSSO DELL’ OLIO DEVE ESSERE CONTROLLATO:
  • POSIZIONARE IL TURBO SUL MOTORE LASCIANDO IL TUBO DÌ RITORNO DELL’ OLIO SCOLLEGAO
  • INSTALLARE UN TUBO DÌ RITORNO OLIO Più LUNGO AL FINE DÌ CONTROLLARE L’ EFFLUSSO OLIO IN UN CIONTENITORE SEPARATO, AVVIARE IL MOTORE E FARLO GIRARE AL MINIMOPER 1 MINUTO, IN SEGUITO SPEGNERE IL MOTORE
  • MISURARE IL VOLUME DELL’ OLIO NEL CONTENITORE CHE DOVREBBE RISULTARE ALMENO DÌ 0,3 LITRI DÌ OLIO 
  • ( Ripetere il test 2/3 volte, non permettere al motore di funzionare al di sotto del livello minimo dell’ olio, percorrere con il veicolo 40/50 nkm e sostituire nuovamente il filtro dell’ OLIO )
  • DOPO TUTTE QUESTE OPERAZIONI SOPRA CITATE NONNON VI E’ LA SICUREZZA DÌ RIMUOVERE TUTTI I RESIDUI CARBONIOSI ALL’ INTERNO DEL MOTORE, POTREBBE VERIFICARSI UNA SECONDA ROTTURA.
  • Queste unità non saranno coperte da garanzia poiché la rottura è causata da influenze esterne e non da componenti difettosi del turbo.
  • IN OGNI CASO OGNI TURBO RESO VERRA’ RESO PER CONTROLLO GARANZIA VERRA’ SOTTOPOSTO AD ANALISI TECNICA.

 

Applicazioni : MINI ONE D / CITROEN C3-C4-C5-PICASSO /FORD FOCUS-MONDEO-FUSHION-FIESTA- CMAX/MAZDA 3/ PEUGEOT 206-307-407-207-207HDI-PARTNER-RANCH/VOLVO S40-V50/FIAT SCUDO

IT’S A NEW TYPE OF BLACK ORCHID !!??!

Categories:
Tags:

008E’ forse un nuovo tipo di orchidea nera? No… purtroppo non ci occupiamo di giardinaggio, non abbiamo il pollice verde. Ci possiamo limitare a quello nero, sia per scarsa vocazione alla flora ( & fauna) , sia per il tipo di lavoro che svolgiamo….

E’ il CORPO CENTRALE della TURBINA, questo AMORE  che spesso diventa ODIO.

Già, perché su  100.000 turbine che si rompono, forse una potrà avere un difetto di fabbrica, in tutti gli altri casi esiste una CAUSA che ha provocato la rottura del turbo.

Perciò, va da sé che se il meccanico o l’ installatore non individua correttamente la CAUSA scatenante, si potranno acquistare numerose turbine, ma si romperanno sempre e comunque…

 

  • CONSIGLIO: Quando si effettua la REVISIONE del MOTORE, è opportuno controllare  anche la turbina, i filtri, i tubi di mandata dell’ Olio. Certo è sempre una spesa, ma irrisoria se paragonata a quella da sostenere in caso di seconda rottura. Se il problema non è il turbo,  non può esserci garanzia e sostituzione all’ infinito..

Ecco il tuo pacchetto tagliando

Categories:

014

Qualità garantita con un risparmio del 60% !

Hai mai visto un carrello così pieno di risparmio? Se devi fare il tagliando, qui da noi trovi i prodotti di qualità che ti fanno tagliare del 60% i costi a cui sei abituato!

FILTRI  e PASTIGLIE, SPAZZOLE TERGICRISTALLO e LIQUIDO LAVAVETRI, oltre all’ OLIO MOTORE, cambio e freni.

Curioso di sapere come è fatto un pacchetto su misura?

Stampa questa  news  e vieni qui da noi.

Chiamaci adesso allo 0536.802092 o visita il nostro sito

”  La manutenzione preventiva della vettura, vale a dire “l’intervento manutentivo di verifica, sostituzione o riparazione, effettuato prima che si manifestino anomalie”, secondo il Federal Energy Management Program oltre a contenere i costi per guasti e riparazioni straordinarie, allunga anche il ciclo di vita delle componenti meccaniche e dell’intero veicolo, preserva la tenuta su strada e massimizza l’efficienza del carburante generando risparmio sia per le auto a benzina sia per quelle con motore diesel. ” fonte : Pneurama

Hai mai visto una stampa 3D in azione?

Categories:

 Nel nostro piccolo, ci piace stare con un piede nel futuro e con un occhio alla responsabilità sociale d’impresa: in quello che progettiamo, in quello che facciamo giorno dopo giorno.

Per questo il 19 marzo siamo a Casa Corsini per una giornata dedicata alla stampa 3D.

E noi ci saremo con i nostri progetti! GRINDINGPROJECT PISTOPHONE TURBOSOUND

Il programma della giornata

 

CASACORSINI3D